Blog

Il pranzo di Ognissanti con l’Alleanza Slow Food dei cuochi

Se non site mai stati in Val di Funes venite ad incontrarla in Ciociaria

Il 1 novembre in agriturismo cucina a 4 mani con lo chef

Oskar Messner del ristorante Pitzock

nato e cresciuto in Val di Funes, Oakar ha saputo trasformare una vecchia osteria lungo la strada del paese, nella frazione Pizago in un piccolo ristorante inconsueto, simpatico e moderno, dotato di ampia terrazza ed in grado di offrire una cucina squisita a base di prodotti locali della val di Funes.
Oskar è referente dei produttori del Presidio Slow Food della Villnösser Brillenschaf (che letteralmente significa “pecora con gli occhiali della Val di Funes” ), la razza ovina più antica del Sudtirolo

Il menu
Prosciutto di agnello su lenticchie di Rascino presidio Slow Food
“Beuschel” d’agnello Villnosser Brillenshaf, presidio Slow Food e bue razza grigia alpina con spuma di patata e Salamino d’agnello croccante
Rigatoni di grano macinato a pietra con zucca, noci e formaggio di pecora
Fettuccine al sugo di carne e ossa
Brasato di manzo al cesanese
Abbacchio al forno con le patate
Crostata di ricotta e grano saraceno con salsa mou al miele di saraceno
Vino Cesanese del Piglio La Polledrara
Per persona euro 30,00